Gestione flotta con Gps: la migliore soluzione per la tua azienda

Gestione flotta con Gps: la migliore soluzione per la tua azienda

Quando parliamo di gestione flotta con Gps, ciò che incrocia la soddisfazione dei clienti è senza dubbio un metodo di gestione della flotta integrato e ben consolidato, che unisca in modo dinamico i dati provenienti dalle scatole nere montate sui mezzi, con le caratteristiche dei percorsi stradali. Questi sistemi sono finalizzati alla sicurezza della flotta e dei driver e si costituiscono di infrastrutture software che mettono in comunicazione i dati dei mezzi con l’intelligenza artificiale.

Un’armonia di dati che può essere tarata per obiettivi come il contenimento dei costi o la riduzione delle emissioni ambientali. Continua a leggere l’articolo per approfondire.

 

Sistema di localizzazione GPS Fleerun, monitora la tua flotta

Una delle migliori soluzioni tra i software di localizzazione è quella che propone la consultazione dei dati sia da app che da desktop.

I dati di ogni veicolo vengono rilevati dal Canbus, andando a popolare le informazioni della piattaforma, alimentando la gestione analitica della flotta. Avere questi dati sotto controllo è indispensabile per:

  • Pianificare le manutenzioni
  • Controllare il consumo di carburante
  • Analizzare i tempi di guida e di uso del mezzo

Non solo una piattaforma di localizzazione di ogni veicolo della tua flotta, quindi, ma un supporto anche nella gestione degli autisti e dello stato dei veicoli, degli eventi alla guida e della diagnostica.

La questione privacy nell’uso dei dati Gps

La legge prevede che, prima di installare delle Black Box sui veicoli che compongono la flotta, il datore di lavoro debba comunicarlo all’ispettorato del lavoro e alla rappresentanza sindacale aziendale.

La finalità dell’uso delle scatole nere sulle auto e mezzi aziendali in generale è prima di tutto quella di garantire la sicurezza dei driver nel corso dell’attività lavorativa, anche grazie alla funzione sos.

Dal punto di vista dei beni aziendali, installare le scatole nere rende più veloce la reperibilità dei mezzi da parte degli addetti all’organizzazione logistica delle attività nelle singole aziende. Si pensi alla scelta dei mezzi da distribuire tra i reparti commerciali, per consegne, per sostituzioni in caso di avarie o peggio ancora, per la denuncia di furti e sinistri.

I vantaggi della Black Box

La Black Box va a tutto vantaggio del conducente, che potrà guidare in sicurezza, su un mezzo senza anomalie, con il supporto più rapido nel caso di incidente o di qualsiasi altro inconveniente.

Non a caso, le compagnie assicurative per prime offrono tariffe ribassate ai clienti che hanno accettato di installare localizzatori Gps come deterrente per furti e falsi incidenti.

Sono tanti i punti forti del localizzatore nei veicoli aziendali. Si ottengono dati in tempo reale, si ottimizzano i consumi, e dunque si riducono le emissioni, si fa manutenzione mirata nelle diverse “età” del mezzo, si tutela la sicurezza personale dei dipendenti.

L’abito su misura

DRIVEvolve, anche su questo fronte, fornisce un abito su misura grazie a Fleerun l’app mobile integrabile a Fleeway, il software di gestione flotta. Perché scegliere uno strumento digitale personalizzabile per la tua flotta?

Innanzitutto i localizzatori andranno scelti a seconda delle esigenze del cliente, del business aziendale, della tipologia di mezzi a disposizione.

Se la piattaforma di localizzazione riceve informazioni allo stesso modo da tutti i veicoli, migliorare la gestione della flotta e assicurare la sicurezza degli autisti diventerà decisamente più semplice e rapido grazie ai dati incrociati, ottimizzando i tempi e i processi aziendali.

Per approfondire l’offerta di Drivevolve visita la pagina dedicata a Fleerun, l’app per la gestione flotta.

Massimiliano Collino

Area commerciale e sviluppo

Laureato In Studi Giudirici all’Università Cattolica di Milano, opero da quasi 10 anni nel Mondo del Fleet Management, occupandomi soprattutto di formazione per i drivers e seguendo lo sviluppo delle tecnologie da applicare alla gestione della flotta aziendale. Mi sono appassionato al mondo automotive seguendo l’evoluzione tecnologica dei mezzi e dei loro stili di guida, applicando poi alla gestione gli innovativi metodi di Lean per una visione più integrata e snella dei processi di gestione aziendali.